Il Revamping come soluzione sostenibile nel sistema di Industria 4.0

 In industria 4.0

Il caso TFS delle presse di co-stampaggio gomma

Come segnalato in un precedente articolo del nostro blog, la rivoluzione tecnologica che va sotto il nome di Industria 4.0 ha indotto molte imprese a ripensare il proprio business. I numerosi processi di trasformazione, innescati dall’automazione digitale, hanno favorito il diffondersi di modelli organizzativi ed operativi nei quali le informazioni prodotte sono inviate, raccolte, contestualizzate e condivise in tempo reale.

L’interconnessione richiesta dagli operatori di diversi settori economici, in merito agli impianti oleodinamici, ha da almeno 10 anni fatto emergere la necessità di implementare soluzioni che fossero capaci di coniugare:

  • soluzioni flessibili e su misura per l’azienda;
  • la ricerca dell’efficienza, senza subire il rischio da obsolescenza;
  • un ritorno sostenibile sugli investimenti, in ragione di payback periods sempre più brevi.

In tal modo, il dilemma decisionale che emerge in capo a numerose aziende si basa sul trade-off tra l’allocazione di risorse finanziarie per l’acquisto di nuovi impianti, contro l’ipotesi di revamping, ossia dell’aggiornamento e della manutenzione di macchine e impianti industriali esistenti e che possiedono una vita utile sufficiente al mantenimento di un livello di produttività ottimale.

Il Revamping

Tralasciando la logica di investimenti in progetti di innovazione basati sull’acquisito di nuovi impianti, il revamping può risultare una soluzione ottimale e consigliata quando i pezzi di ricambio per i PLC (Processing Logic Control) o gli SCADA (Supervisory Control And Data Acquisition) installati sono diventati irreperibili oppure con un premium price basato sulla scarsità.

tfs 04 revamping plc
tfs 02nrevamping plc
tfs 03 revamping plc

Dalle foto allegate, si può osservare l’intervento di revamping effettuato da TFS su di una pressa di co-stampaggio gomma. Nello specifico, il precedente PLC Siemens S5 è stato sostituito da un microprocessore Siemens S7, Modello 1200, salvando la destinazione d’uso finale, nonché, la struttura fisica originale.

tfs 05 revamping plc

Tali interventi sono consigliabili ogniqualvolta si presenta una o alcune delle seguenti casistiche:

  • Il controllo aziendale e di produzione richiede dati e aggregazione di dati forniti dalle macchine e dagli impianti in tempo reale;
  • Il tempo dedicato alla manutenzione pianificata aumenta in modo esponenziale;
  • Le rotture e i relativi fermo-macchina sono frequenti e sempre meno gestibili dalla squadra di manutenzione interna;
  • I software implementati sui PLC o sugli SCADA sono fuori produzione e non più manutenuti;
  • I tempi di produzione e di attrezzaggio non permettono una produzione adeguata.
Post recenti

Leave a Comment

Call Now Buttoneima TFSOleodinamica Bosch Rexroth Excellence